Inquinamento elettromagnetico - Comune di Grassobbio

Comune | Uffici e servizi | Ecologia | Inquinamento elettromagnetico - Comune di Grassobbio

Inquinamento elettromagnetico o elettrosmog

 

​​​​L'emissione di campi elettromagnetici può essere considerata una conseguenza del progresso e dello sviluppo tecnologico. In natura è presente un basso livello di radiazioni non ionizzanti prodotto dal sole, dall’atmosfera e dalla terra stessa. Le attività umane che prevedono l’utilizzo dell’elettricità hanno introdotto nell’ambiente apparati ed impianti che, quando in esercizio, sono sorgenti di campo elettromagnetico, il cui valore deve essere valutato affinché vengano rispettati i limiti di legge.

Le principali sorgenti di campo elettromagnetico in ambiente esterno ad alta frequenza sono rappresentate dagli impianti radiotelevisivi e da quelli sempre più avanzati per la telefonia cellulare; sorgenti di campo a bassa frequenza sono, invece, il complesso delle linee e delle cabine elettriche,videoterminali e gli elettrodomestici, ovvero tutti gli apparecchi alimentati dalla corrente elettrica.

Per maggiori informazioni ARPA della Lombardia 

Catasto Informatizzato Impianti di Telecomunicazione e Radiotelevisione

Dall'esigenza di fornire un archivio omogeneo e coordinato, contenente sia caratteristiche tecniche sia informazioni territoriali riguardanti i radioimpianti presenti in Lombardia, Arpa ha creato CASTEL (CAtaSto informatizzato impianti di TELecomunicazione e radiotelevisione) che consente:

  • ad un utente pubblico di visualizzare gli impianti presenti sul territorio, distinti per tipologia di trasmissione, identificati mediante i dati anagrafici di base (gestore, nome emittente);
  • agli utenti istituzionali (Regione, Province, Comuni, Comunità montane, Ispettorato delle Comunicazioni) di accedere, oltre alle posizioni e ai dati anagrafici, anche alle informazioni tecniche relative agli impianti di propria competenza;
  • agli utenti ARPA di visualizzare i dati completi di tutti gli impianti presenti sul territorio regionale, e di modificare la georeferenziazione dei dati di competenza territoriale.

Per visualizzare gli impianti attivi in Grassobbio, entrare nel sito di Arpa Lombardia 

Per altre informazioni sull’elettrosmog:
- Rapporto Ambientale della Valutazione Ambientale Strategica legata al Piano di Governo del Territorio del comune di Grassobbio;
- sito web dell’ARPA Lombardia  
- sito web dell'ISPRA 

 

 

I componenti dell'Area Urbanistica Ecologia Ambiente:

Settore Urbanistica, Edilizia Privata, SUAP, Sicurezza Produttiva ed Infrastrutture Aeroportuale,  Ambiente Ecologia, Protezione Civile 

dott. arch. Francesca Serra

Responsabile 

dott. arch. Alice Silvia Panza                                  

istruttore tecnico

 geom. Simona Brumana

istruttore tecnico

Giuseppina Spinelli

istruttore amministrativa

p.i. Elisabetta Signorelli

istruttore direttivo ecologo

dott. Nicola Facchinetti

istruttore ecologo


informazioni CONTATTI:

ICONA TELEFONO  tel 035.38.43.431  URBANISTICA/EDILIZIA/SUE

ICONA TELEFONO  tel 035.38.43.451  AMBIENTE/ECOLOGIA/SUAP/INFRASTRUTTURE/PROTEZIONE CIVILE 

  edilizia.urbanistica@grassobbio.eu

  ambiente.ecologia@grassobbio.eu

  suap.grassobbio@pec.regione.lombardia.it (PEC per Attività Economiche)


Orari di apertura al Pubblico dal 01.01.2019:

lunedì         10:00 - 12:30
mercoledì   16:00 - 17:30

 

INFORMATIVA PRIVACY

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5 valutazioni)